Con cadenza quindicinale. il venerdì 19.00-21.00, Ariccia, Corso Garibaldi, 32; il martedì 20.00-22.00, Roma Via Albalonga, 40.

Nell’approccio di gruppo la relazione è stabilita direttamente con “l’alterità plurale” cioè con il “gruppo”. Questo la differenzia molto dalla dimensione duale. Lo “spazio” del gruppo offre la possibilità ai partecipanti di ricreare, in una sorta di  microcosmo, le relazioni parentali e significative ed è dunque possibile vederle/sperimentarle nel “qui ed ora”, dal vivo. Ciò  costituisce una forte spinta al cambiamento, che attraversa i piani di esperienza  di sé, della propria storia familiare, relazionale e culturale.

Antonio Iannazzo

Area Riservata Allievi

Vai nell'area riservata per gli allievi dell'ASPIC Latina